Reply

La vera storia di Ramona

« Older   Newer »
RamonaSweets
view post Posted on 19/6/2010, 02:22 Quote




Tratto da I Racconti di Ramona


CAPITOLO 1

Mi chiamo Ramona ed ho 32 anni. Vengo dalla provincia di Torino e sono un'impiegata statale. Cosa c'è di strano in tutto questo? Nulla.
Tranne che sono la moglie di un cuckold o cornuto dipende da come si vuole intendere il termine.
Ho sempre tradito mio marito sia fisicamente che psicologicamente lasciandomi trascinare dal mio uomo del momento. Ho sempre pensato per una mia leggerezza di essere sempre stata brava a nascondere le mie infedeltà, invece il mese scorso ho capito che lui ha sempre saputo e mi ha confessato di provare un piacere mentale e fisico nel sapermi presa da un'altro.
La sera che mi confessò di sapere tutto rimasi perplessa. Attendevo che dalla sua bocca uscissero le fatidiche parole " Esci dalla mia vita " , invece con enorme sorpresa mi abbracciò e mi disse che ero la donna più bella del mondo. Ammetto che nonostante la mia perplessità, fui molto contenta della sua reazione ma fece cambiare completamente il mio modo di vederlo. Non lo vedevo più come mio marito come mio compagno, ma semplicemente come mio compagno di perversione. Iniziai a raccontare tutto di ciò che facevo con i miei uomini ed ora siamo arrivati ad un punto molto importante.
In questo momento ho un amante fisso il quale è una persona che sia cerebralmente che sessualmente mi appaga in tutto. Mio marito ne è consapevole che questo può essere l'inizio della fine, ma entrambi ne siamo eccitati. A volte ne parliamo che stiamo diventando più amici che amanti e che i miei pensieri sono solo per il mio amante. In lui a volte vedo la tristezza nel sentire certe parole, ma il suo sesso svela una realtà che i suoi occhi non ammettono. E' terribilmente eccitato e io nel vederlo così sofferente ma così eccitato mi sento fortemente eccitata e non riesco a uscirne da questo turbinio di emozioni.
Da lunedì abbiamo preso la decisione di dormire in letti separati in modo da placare la gelosia del mio amante che non ha intenzione ( giustamente ) di condividermi con mio marito. Mio marito accetta la situazione e da quante mutande lavo al giorno l'eccitazione cresce in maniera esponenziale. A breve stiamo pensando di fare un viaggio in tre prendendo una doppia e una singola per sperimentare sempre di più questo gioco perverso.

( continua )
 
Top
0 replies since 19/6/2010, 02:22
 
Reply